FORESTERIA E CENTRO CONGRESSI
BENEDIKTBEUREN, GERMANIA



committente: Fraunhofer Institute
progetto: Dap studio, studio 2MA
strutture: Dap studio, studio 2MA
impianti: Dap studio, studio 2MA
cronologia: 2014 
DAP studio, insieme con lo studio 2MA, è stato invitato dal Fraunhofer Institute al concorso per la realizzazione del nuovo Centro Convegni e Foresteria a Benediktbeuren, nei pressi di Monaco.
Il Fraunhofer è la più grande organizzazione europea per la ricerca applicata con molte sedi in diversi paesi.
L’area di progetto si trova al limite di due contesti molto diversi: da una parte il complesso dell’Abbazia, caratterizzato da masse costruite di vaste proporzioni ; dall’altra gli spazi aperti del paesaggio naturale e delle montagne.
L’edificio si relaziona con questi due scenari mantenendo facciate compatte verso gli edifici circostanti e un fronte più articolato e permeabile verso il paesaggio, con la creazione di ampie vetrate che creano un forte rapporto visivo tra spazi interni e paesaggio
Alcuni frammenti di verde vengono inclusi nella massa dell’edificio, con la creazione di un patio interno e di piccoli giardini davanti al fronte di ingresso
Il rapporto con il muro storico vincolato che delimita l’area di progetto è stato affrontato creando una piazza allungata su cui l’edificio aggetta con un volume in parte chiuso, in parte aperto al cielo.
L’obiettivo è che il Centro Fraunhofer risulti chiaramente visibile dalla strada e che il muro diventi parte integrante nella composizione della facciata.
L’aggetto, perimetralmente, appare come un volume continuo che ripropone, in chiave contemporanea, la massa e la compattezza del contesto costruito.
Il vero fronte su strada del Centro è dunque un volume “sospeso” al di sopra del muro.